Il Whistleblowing in Combigas: un Impegno per la Trasparenza e l’Integrità

In un ambiente lavorativo sempre più orientato alla trasparenza e alla responsabilità, Combigas riconosce l’importanza fondamentale del whistleblowing. Da qui nasce la decisione di offrire a dipendenti e collaboratori un canale sicuro e confidenziale per segnalare qualsiasi comportamento non etico o illecito, garantendo così un ambiente di lavoro più sicuro e responsabile. Cos’è il Whistleblowing? […]

In un ambiente lavorativo sempre più orientato alla trasparenza e alla responsabilità, Combigas riconosce l’importanza fondamentale del whistleblowing. Da qui nasce la decisione di offrire a dipendenti e collaboratori un canale sicuro e confidenziale per segnalare qualsiasi comportamento non etico o illecito, garantendo così un ambiente di lavoro più sicuro e responsabile.

Cos’è il Whistleblowing?

Il whistleblowing è una misura protettiva UE volta a garantire da un lato l’integrità aziendale, e dall’altro a incoraggiare e proteggere i segnalanti di illeciti o irregolarità.

La protezione non viene garantita solo ai dipendenti che effettuano la segnalazione, ma anche ai clienti, fornitori, tirocinanti, candidati, ex dipendenti, giornalisti, e in generale tutte le parti che collaborano con l’azienda. Il whistleblowing tutela il segnalante dal licenziamento, dal demansionamento e da altre forme punitive.

La protezione si applica solo alle segnalazioni di illeciti relativi al diritto dell’UE, come frode fiscale, riciclaggio di denaro o reati in materia di appalti pubblici, sicurezza dei prodotti e stradale, protezione dell’ambiente, salute pubblica e tutela dei consumatori e dei dati.

Il segnalante può scegliere se riportare un sospetto all’interno dell’azienda o direttamente all’autorità di vigilanza competente. Se non accade nulla in risposta a tale segnalazione, o se il segnalante ha motivo di ritenere che sia nell’interesse pubblico, può rivolgersi direttamente ai media. I segnalanti sono protetti in tutti i casi.

Come Effettuare una Segnalazione

Abbiamo attivato una piattaforma di segnalazione, sicura e facile da utilizzare, accessibile a tutti i dipendenti e collaboratori tramite il seguente link: https://gruppocombigas.segnalazioni.net/ reperibile anche nel footer del sito web aziendale.

Ogni segnalazione verrà analizzata da un team dedicato che valuterà la situazione e intraprenderà le azioni necessarie per risolvere il problema. Le segnalazioni possono essere effettuate in forma anonima. Tutti i dati e le informazioni fornite vengono trattati con la massima riservatezza.

L’Impegno di Gruppo Combigas

Per Gruppo Combigas, il whistleblowing non è solo un obbligo legale, ma anche un valore che ci permette di mantenere un ambiente lavorativo sano e sicuro. L’obiettivo che perseguiamo è quello di promuovere una cultura aziendale dove ogni dipendente si senta responsabilizzato e sicuro nel segnalare qualsiasi comportamento non conforme ai nostri standard etici.

Via Vittori 20 - 48018 Faenza (RA)
Tel: 0546 46184 - E-mail: info@combigas.it
Combigas s.r.l. _Partita IVA 01079960397
C.F. registro imprese di Ravenna 07498820153 - Cap. soc. € 3.000.000 i.v.
Combigas Srl ha adottato il Modello di Organizzazione di cui al D. Lgs. 231/2001 in materia di responsabilità amministrativa degli enti, il cui codice etico puo’ essere consultato qui.

Organismo di Vigilanza (D. Lgs. 231/2001): Avv. Nicola Rossi - E-mail: vigilanza@combigas.it
Privacy & Cookie Policy
Whistleblowing